sabato 31 marzo 2012

Il mio albero di Pasqua

Prima di partire per la Germania sapevo che al ritorno mi avrebbe aspettato il delirio: in uno dei miei rari guizzi di previdenza, ho deciso di preparare l'albero di Pasqua con largo anticipo, in modo che fosse lì a darmi il benvenuto al mio rientro :)
Ieri sera * mi sono congratulata con me stessa per questa ottima idea ;)


Ed ecco a voi il mio piccolo ma adorato albero di Pasqua!



Dopo avervi presentato il mio albero di Natale non potevo non fare altrettanto con quello di Pasqua, che però è decisamente più piccolo e, soprattutto, è addobbato solo con uova decorate da me, notoriamente pessima pittrice ^^'
Ne ho fotografate comunque alcune per dimostrare che è possibile realizzare uova dignitose senza dover essere per forza dei maestri del pennello: basta dipingere motivi semplici usando colori primaverili, oppure sfruttare il buon vecchio decoupage (come nel primo uovo, quello con le violette). Non scoraggiatevi se all'inizio dipingere sulla superficie curva del guscio sembra difficilissimo: con un po' di pratica vi verrà naturale.
Un ultimo consiglio: io non traccio mai delle bozze a matita perchè poi per cancellarle si rischierebbe di rompere l'uovo O_o


Il profumo delle tempere, della vernice e degli acrilici mi mette già di buonumore :) Mescolare i colori tra loro e col bianco per creare tonalità pastello - le mie preferite - è una gioia non solo per gli occhi


Fiori, fiori, fiori! Sbizzarritevi e ritraete tutti i fiori che vi vengono in mente: stilizzati, sgangherati, sbavati, creano comunque allegria e aria di primavera


E poi via con i pulcini, i coniglietti, gli agnellini e tutti quei teneri animaletti che fanno un po' quadretto bucolico naive, ma a me fanno impazzire ;)


E le uova di quest'anno? Sono ancora lì dove le avevo lasciate ad asciugare ^^' Visto che non ho il tempo per terminarle adesso, credo proprio che le appenderò l'anno prossimo!


Ed ecco l'albero nella sua vera posizione, sul pianoforte di Mr Owl :D


Ehm, no, questo non l'ho fatto io ;) E' un regalo di mamma pettirosso ed è stato dipinto da una sua amica. Non è bellissimo? Io lo adoro! Ogni primavera lo riesumo dall'armadio e di uova di zucchero colorato, alla faccia della dieta della quaresima ^^'

 

Allora, vi ho invogliate almeno un po' a fare un albero di Pasqua? :)

* eh sì, sono tornata dalla Germania appena in tempo per salutare Mr Owl che la mattina dopo sarebbe partito, appunto, per la Germania ^^' Abbiamo fatto uno scambio di valigie e ci siamo ritrovati nel nido solo ieri sera

27 commenti:

  1. E' bellissimo e ogni ovetto è unico, complimenti! Non facciamo l'albero di Pasqua: conoscendo i mici le uova si romperebbero presto.
    Buon weekend!!

    RispondiElimina
  2. In realtà credo che l'albero di Pasqua sia tipico tedesco..
    Io prima di venire qui ad Hamburg non ne ne avevo mai visti nè ne conoscevo l'esistenza..

    Onestamente non li amo tantissimo o meglio, non amo quei rami intirizziti con delle uova di plastica tristissime..
    Devo dire però che le tue uova son davvero bellissime e anche la posizione in cui l'hai messo lo valorizza tanto!!
    Brava, ti invidio un sacco, io sono maldestrissima e incapace di disegnare, quindi non potrei mai fare niente di così bello e delicato!

    RispondiElimina
  3. Bravissima Robin, dev'essere un'impresa dipingere le uova, io le romperei al primo colpo! O.0 Diciamocelo, le tue sono molto belle (in particolare quella con le violette e la ghirlanda fatta a cuore) e su un bel pianoforte lucido e nero l'albero di pasqua fa la sua "porca figura"!! Anche io niente albero di pasqua quest'anno, ma se mi riesce farò ugualmente un lavoretto pasquale... vedremo se questa settimana riuscirò a trovare il tempo! A presto e buon weekend!

    RispondiElimina
  4. Meravigliooosoooo!! Come invidio la creativita' altrui, sei bravissima!!

    RispondiElimina
  5. Dani: sì infatti, mi piace che ogni uovo sia unico e fatto da me. Ogni primavera quando li tiro fuori li osservo a uno a uno come vecchi amici e mi ricordo di quando li ho dipinti :) E' questo il loro valore, al di là della bellezza che francamente lascia un po' a desiderare...

    Zia Atena: hai ragione! Infatti bisognerebbe usare rami di alberi da frutto fioriti! Avevo provato ad attaccare l'unico albero da frutto della zona, ma dopo essere rimasta appesa invano per qualche minuto ai suoi rami, mi sono rassegnata a raccogliere quelli secchi (la prossima volta mi porto le forbici)
    Anch'io ho l'impressione che sia una tradizione nordica: qui in Italia purtroppo non se ne vedono molti e quei pochi che ci sono sono molto recenti. A casa mia lo facciamo da sempre ma probabilmente è una tradizione importata dalla parte materna della mia famiglia (straniera appunto)

    Silvia: grazie! Ma guarda che è facilissimo!! Davvero, io sono sempre stata una ciofeca in educazione artistica, se ci riesco io ci riescono tutti (però ti do ragione: l'uovo con la ghirlanda a cuore mi è venuto bene, evidentemente era un momento di particolare ispirazione ;))
    Ah il pianoforte... Argomento scottante nel nido! Io preferivo quello di prima, marrone e liberty (un mobile bellissimo) ma purtroppo come strumento era molto carente, quindi Mr Wol ha investito in questo nuovo di cui è fiero come di un figlio ;) Lui non se lo vuole sentir dire, ma a me i pianoforti neri non piacciono ;D

    Lucy: grazie anche a te! *^_^* Come dicevo, non è difficile dipingere le uova, ci vuole solo tempo e pazienza... Dai, esportalo anche in Florida ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il valore affettivo va oltre la perfezione estetica. Anche un disegno di un bambino, fatto col cuore, nella sua semplicità può commuovere.

      Elimina
  6. come mi piaceeeeee....troppo carine le uova decorate....devo provare a decorare le uova....brava tutto d'effetto , semplice, unico...
    melania :)))

    RispondiElimina
  7. come mi piaceeeeee....troppo carine le uova decorate....devo provare a decorare le uova....brava tutto d'effetto , semplice, unico...
    melania :)))

    RispondiElimina
  8. come mi piaceeeeee....troppo carine le uova decorate....devo provare a decorare le uova....brava tutto d'effetto , semplice, unico...
    melania :)))

    RispondiElimina
  9. Meno male che hai detto di non essere brava :) secondo me lo sei molto.
    Mi piace sia come effetto d'insieme, che nei sengoli dettagli. Fa davvero Pasqua e primavera. Complimenti di cuore.
    Penso di ripassare, ma il periodo è quello che è (uno schifo totale!!) per cui
    BUONA PASQUA!!! BACI

    RispondiElimina
  10. Il tuo albero di Pasqua è un vero capolavoro!!! Complimentissimi, mette proprio serenità e allegria a guardarlo! Mi hai invogliato eccome a farne uno anche io! :)
    Scusa se è un po' che non ti passo a trovare :( Tra l'altro ero convinta di averti aggiunta ai miei follower tempo fa, e invece non l'avevo fatto... rimedio adesso! Mi farebbe moltissimo piacere se anche tu volessi unirti ai miei follower, davvero! :) A presto e buona domenica, Laura M.

    RispondiElimina
  11. direi semplicemente bellissimo!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao ho anch'io gusci di uova vere vuotate e dipinte a mano non da me che appendo su rami di ciliegio giapponese e per paura di romperle le lascio sempre appese in un angolo assieme ad altri fiori mi fa allegria.Buona domenica delle Palme - mi sono aggiunta al nido ciaooo

    RispondiElimina
  13. Grazie a tutte!!
    Giuditta - devi assolutamente provare: è molto divertente e più facile di quanto non sembri

    Ilaria - nelle ultime 2 settimane ho perso un sacco di aggiornamenti... mi dispiace che sia un periodo nero :(( ma prima o poi cambierà, non può piovere per sempre, no? Intanto buona Pasqua anche a te!

    Laura - ben ritrovata! :) Adesso vengo a fare un salto da te

    Edvige - ciao e benvenuta! Quando abitavo coi miei avevamo un albero di Pasqua con uova bellissime (non dipinte da me appunto ;)) ma anche queste fatte a mano mi danno la stessa allegria :)

    A proposito, per tutte, visto che non sopporto la falsa modestia ci tengo a sottolineare che quando dico che non sono brava a decorare le uova lo penso davvero! Alla prossima occasione vi mostrerò le uova vere, dipinte da pittori, che ha mamma pettirosso e vedrete cosa intendo dire ;)

    Buonissima domenica delle palme a tutte!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo albero non è bello.. è semplicemente STUPENDO!
      Meravigliose tutte le uova decorate e tutti i piccolissimi dettagli!
      Davvero un incanto!
      Anch'io l'anno prossimo vorrei fare un alberino così dolce per Pasqua nella mia casina nuova!
      un abbraccio
      Francesca

      Elimina
  14. Ho riprovato ad aggiungermi tra i tuoi follower, credo che adesso abbia funzionato (spero almeno), fammi sapere se così non fosse, che ri-rimedio! :) Purtroppo anche tu non figuri ancora tra i miei follower... :| (???)
    Grazie del tuo commento e della tua visita a The Cat's Edge! A presto! :)

    RispondiElimina
  15. Ma che bel albero!! Sei stata bravissima.
    Più che voglia, mi hai fatto venire qualche complesso.. perchè non ho fatto nulla. Però mio marito mi conferma che , dalle nostre parti, non è usanza. sono salva...
    Ma le tue uova sono fantastiche!
    Vaty

    RispondiElimina
  16. Sai che anch'io ho addobbato ieri il mio albero di Pasqua? Ma ho utilizzato uova già pronte :D
    Il tuo è davvero bello: complimenti, non sei per niente male come pittrice!

    RispondiElimina
  17. ahaha passare di qui é sempre divertentissimo, brava Robin!
    Devo dire che le tue uova sono STRATOSFERICHE. sei bravissima!! Colorate, semplici ma gioiose e vivaci. Inoltre altro che pessima pittrice!! Io ricordo che da piccola feci le uova di pasqua colorate senza vuotarle e una sera, prima di andare a dormire, mi ero ritrovata una montagna di vermi (proveniente daile uova posizionate sul comodino dietro al letto) striscianti sul mio cuscino. Da quel giorno ODIO LE UOVA COLORATE. hahah Ma le tue sono stupende e VUOTE :)

    PS: pasta sfoglia?? ahahah :)

    RispondiElimina
  18. un albero bello e simpatico....complimenti....

    Ti invito a partecipare al mio primissimo contest...un dolce per i nostri papà...

    Ecco il link per partecipare....

    http://dolcimanontroppo.blogspot.it/2012/03/contest-un-dolceper-i-nostri-papa.html

    Ti aspetto

    Stefy

    RispondiElimina
  19. ciao Robin
    ho scoperto il tuo blog grazie a Silvia di Rumore di fusa e mi piace molto.
    Questo albero di Pasqua è magnifico; e tu saresti una pessima pittrice??!! non direi proprio, complimenti!
    Ciao

    RispondiElimina
  20. Non sai dipingere?? magari sapessi farlo come te!! anch'io ho fatto un albero del genere ma le uova le ho comprate :(

    RispondiElimina
  21. Ma guarda che invece sei brava un bel po'! E' bellissimo!

    RispondiElimina
  22. Francesca e Mirtilla - benvenute! Felice che vi sia piaciuto e spero vi possa essere d'ispirazione per il prossimo anno :)

    Vaty - Oh, neanche lì è usanza...

    Stefy - al momento sono così oberata di lavoro che temo di non poter partecipare a nessun contest, ma se non scade nelle prossime 3 settiman chissà, potrei farci un pensierino...

    Arianna - che bello! Un'altra che fa l'albero di Pasqua! :) Pubblicherai delle foto del tuo?

    Vaty, Titty, Elvira, Owl - beh, ancora un po' e inizio a credere di saper dipingere davvero, eh? ;) (Elvira, i vermi?? O_o Oddio che schifo!)

    RispondiElimina
  23. Che meraviglia Robin!!!! Io ho addobbato casa per Pasqua ma l'albero è al di sopra delle mie possibilità, causa nanette indisciplinate e mici altrettanto indisciplinati. Che bello però sognare un po' guardando il tuo self made albero di Pasqua..(ma quindi hai dipinto uova vere? come hai fatto a svuotarle? mi sa che mi sono persa un po' di passaggi!)

    RispondiElimina
  24. Sei bravissima!! che bella idea, dev'essere molto divertente colorare le uova! Complimenti, ce ne vorrebbe uno anche in casa mia per portare allegria a chi entra!

    RispondiElimina
  25. Bunny - sì, certo ho dipinto le uova vere! Avevo parlato di come svuotarle qui: http://nelnido.blogspot.it/2012/03/il-buco-nelluovo-come-svuotare-le-uova.html

    Natadimarzo - Sì, se si ha abbastanza tempo per dedicarcisi con calma, dipingere le uova è piacevolissimo. Dai, non è troppo tardi per fare un albero di Pasqua ;)

    RispondiElimina

I vostri commenti sono importanti quanto i miei post. Se lascerete una traccia del vostro passaggio sarò felice :)